Close

Archive for month: settembre, 2019

Bepi Caroli Portraits

Bepi Caroli Portraits

BEPI CAROLI PORTRAITS
Mostra fotografica a cura di Angela Ferrari e Flaminia Caroli

Il Festival Nuovo Cinema Europa rende omaggio al fotografo genovese Bepi Caroli, a pochi mesi dalla sua scomparsa, con una mostra che porta in scena i ritratti di cui amava circondarsi nel salotto di casa, per rivivere insieme la magia e l’intensità delle sue fotografie in bianco e nero.
La mostra, evento di apertura della decima edizione, verrà inaugurata a Genova
venerdì 11 ottobre alle ore 18.00
al Museo Biblioteca dell’Attore, in via del Seminario 10, quarto piano.

Interverranno la figlia Flaminia Caroli, il Presidente del Museo Eugenio Pallestrini,
Giorgio Gallione e Beppe Veruggio, storici colleghi e amici di Bepi.

Per quasi 40 anni fotografo di scena e ritrattista a teatro e al cinema, Bepi Caroli ha fotografato e lavorato con i più importanti attori e registi italiani e stranieri come Vittorio Gassman, Giorgio Gaber, Alberto Lionello, Erica Blanc, Gastone Moschin, Peppino Patroni Griffi, Ugo Tognazzi, Mariangela Melato, Renzo Montagnani, Eros Pagni, Luca Barbareschi, David Mamet, Giorgio Strehler, Paolo Villaggio, Fabrizio de André, Raimondo Vianello, Cochi e Renato, Enzo Jannacci, Giorgio Gallione, Marco Sciaccaluga, Marco Tutino, Luca Ronconi, Dario Fo, José Saramago, Milena Canonero, Elisabetta Pozzi, Piero Maccarinelli, Giuseppe Manfridi, Gianmarco Tognazzi, Riki Tognazzi,Michele Riondino, Valerio Binasco,Guido Fiorato, Andrea Viotti, Sergio Castellitto, Margaret Mazzantini, Luca Zingaretti, Sergio Rubini, Alessio Boni, Lucio Dalla, Milva, Crosby Still & Nash, Roman Polansky, Vanessa Redgrave, Ornella Muti, Stefania Sandrelli, Claudia Cardinale, Nancy Brilli, Margot Hemingway, Moana Pozzi, Elena Santarelli, Andrea Osvart, Anna Galiena, Lina Wertmuller, Giuliana De Sio, Giovanna Mezzogiorno e Claudia Gerini, solo per citarne alcuni.

La mostra, a ingresso libero, sarà visitabile fino al 15 novembre, nei seguenti orari:
martedì e venerdì ore 9.00 – 14.00 / lunedì, mercoledì e giovedì ore 9.00 – 16.00.

INFO:
Museo Biblioteca dell’Attore / tel. 010 5576085
Festival Nuovo Cinema Europa / tel. 010 8567448

Paola Gassman al Museo dell’Attore per “Libri al Museo”

Paola Gassman al Museo dell’Attore per “Libri al Museo”

Mercoledì 9 ottobre 2019, ore 17.45
al Museo Biblioteca dell’Attore
Via del Seminario 10, Genova, quarto piano

Presentazione del volume
Una grande famiglia dietro le spalle
di Paola Gassman
Marsilio Editore

L’Autrice converserà con Livia Cavaglieri

“Te lo avevo promesso, ricordi papà, che ci avrei provato, tanti anni fa. Mi sarei sforzata. Per questo sono qui e mi sforzo di farcela. Anche se, devi ammetterlo, oggi più che mai, sembra davvero impossibile questa impresa, privata com’è dei suoi punti di riferimento più importanti. Eppure sono sicura che tu non ti arrenderesti, anzi ti sembrerebbe ancora più stimolante. Anch’io voglio credere che lo sia. Ce la metterò tutta. Ti stupirò. O molto più semplicemente mi sforzerò di farti contento”. Paola Gassman inizia così, come se parlasse ad alta voce al celebre padre Vittorio, di cui ha seguito le orme diventando attrice teatrale, la straordinaria storia della sua famiglia. I suoi ricordi partono da lontano: dalla Germania, patria d’origine del nonno Enrico, che nel 1920 decise di fare un viaggio a piedi fino in Italia perché proprio in Italia voleva incontrare la donna da sposare. E proseguono con il nonno Renzo Ricci e Ermete Zacconi, con l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica, con importanti figure del cinema e del teatro italiano, fino alle mogli. Gassman infatti ha sposato solo attrici: Nora Ricci, la madre di Paola, Shelley Winters, la madre di Vittoria, Diletta D’Andrea, la madre di Jacopo, e Juliette Maynel, la madre di Alessandro, anche lui attore. Tra successi, amori, divorzi, figli e amicizie un grande affresco di storia dello spettacolo.

Evento in collaborazione con DIRAAS – Università di Genova

Con la presentazione di questa “Straordinaria storia di tre generazioni di attori” raccontata in prima persona da Paola Gassman si inaugura la rassegna “Libri al Museo” che vedrà ogni mese la presentazione di un volume per la cui redazione si è fatto riferimento alle raccolte conservate al Museo Biblioteca dell’Attore.

Vito Pandolfi, Orazio Costa, Lilla Brignone, Umberto Orsini, Gustavo Modena, L’Arialda di Testori/Visconti, Guido Salvini e Alessandro Fersen saranno gli argomenti dei prossimi incontri.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti
Info: Museo dell’Attore – tel. 0105576085 – segreteria@cmba.it

Leggi tutte le notizie